Cosa facciamo

SERVIZI DI VOLONTARIATO

I servizi che svolgiamo coprono il territorio di Tivoli e alcuni comuni adiacenti. Primo fra tutti, per il riscontro maggiormente soddisfacente che ne abbiamo avuto, è il servizio scuola: ogni mattina dalle 7:45 alle 8:45 ca. sono presenti davanti alle entrate due volontari per ogni scuola elementare e media di Tivoli, Convitto compreso, toccando anche determinati istituti delle zone limitrofe di Bagni di Tivoli, Villa Adriana e Bivio di San Polo. È un servizio che merita sicuramente due righe in più rispetto agli altri in quanto, grazie ad una supervisione costante nel tempo, siamo riusciti a ridurre drasticamente episodi di bullismo e spaccio, che accadevano, purtroppo, in modo frequente prima del ricorso alla nostra presenza.

Un altro servizio importante e di durata annuale è quello presso Villa d’Este. Tutte le domeniche del mese, agosto compreso, siamo presenti all’uscita di Via del Colle, permettendo così ai turisti, con l’apertura del cancello, un percorso di uscita alternativo che li possa condurre a visitare la parte più bella e antica della nostra città o ritrovarsi a pochi metri dal bellissimo Santuario di Ercole Vincitore. Aggiunto a questo, ogni prima domenica del mese, presidiamo anche l’entrata di Via Trento garantendo l’ordine all’esterno della Villa, nonostante i maggiori flussi di visitatori.

L’ANC di Tivoli è costantemente chiamata in aiuto anche dalla Polizia Locale, soprattutto durante le manifestazioni più importanti, rendendoci fieri di poterla affiancare, nel nostro piccolo, nel controllo di persone e veicoli. Ultime, per ordine di tempo, sono state le varie corse podistiche, il Carnevale di Tivoli e l’improvvisa nevicata del 26 febbraio scorso.

Quello che tutti noi dell’ANC facciamo per il nostro comune, ogni singolo servizio, è sempre dettato dalla nostra coscienza e dalla nostra appartenenza all’Arma, forza motrice di ogni comune e punto di riferimento per la popolazione. Per questo cerchiamo di essere sempre il più vicino possibile alle persone, e non solo ai residenti: da tempo, per esempio, svolgiamo campagne di raccolta in nome dell’AIL, dell’AISM, dell’UNICEF tramite vendita di uova di Pasqua, mele o stelle di Natale, gardenie e azalee.

Trovarsi costantemente in mezzo alla popolazione locale, induce nelle persone un senso profondo di fiducia nei nostri confronti e, di conseguenza, anche nel Comune.

Altro orgoglio per l’ANC è sicuramente il servizio presso la Procura e il Tribunale, voluto con forza dal Procuratore Dott. Francesco Menditto, dal Presidente Giudice Stefano Carmine de Michele e dall’Arma, dove volontari in divisa all’esterno e volontari in borghese all’interno degli uffici, danno il loro contributo 3 ore ogni mattina dal lunedì al venerdì. Anche questo, un servizio che ha dato modo, conseguentemente, di allacciare graditissimi rapporti con Roma e di essere richiesti per il controllo durante importanti conferenze sulla mafia e sulla legalità.

Con orgoglio, quindi, mi permetto di sottolineare come i nostri servizi, ad oggi, siano innumerevoli, e non meno degli altri anche quelli presso la divisione Medicus del Gruppo INI pensati per regalare qualche ora di gioia e leggerezza agli ospiti meno giovani della struttura.

Ciò che rende forte la nostra Associazione è proprio la capacità di adattarci ad ogni tipo di richiesta, migliorandoci e tenendo come punto fermo e sostanziale le persone. Un punto di riguardo, questo, che abbiamo incrementato grazie al Comune stesso che ci ha autorizzati e inorgogliti affidandoci mansioni sempre più importanti.