Organigramma

PRESIDENTE

L.G.T. TORTI ROLANDO

VICE-PRESIDENTE

C.re Aus. FABI TIZIANO

SEGRETARIO

M.A.s. Usp Cav. ERCOLANO MONTANARO 

                                

CONSIGLIERI

C.RE PRESUTTI MAURO

C.RE AUS GORDIANI ROBERTO

C.RE AUS AURELI ANTONIO

C.RE AUS COCCIA MASSIMILIANO

CAR. AUS. AURELI ANTONIO

VICE BRIG. DI STEFANO SALVATORE

C.RE GIULIANI PAOLO

M.C. FLAMINI GIANNI

REVISORI

HODE RINALDO

MARCHETTI RENATO

Il Presidente di Sezione:

  • Cura lo sviluppo della Sezione secondo le direttive generali dell’Associazione

  • Promuove nelle forme migliori l’assistenza morale, culturale, ricreativa ed economica dei soci

  • Attua le direttive degli Ispettori e facilita questi nell’assolvimento delle loro attribuzioni

  • Può avvalersi di apposito Comitato sezionale nominato dal Consiglio e da lui presieduto, per un più efficace sviluppo dell’attività organizzativa, assistenziale, ricreativa e culturale

  • Per il perseguimento di finalità assistenziali, sociali e culturali il Presidente di Sezione – sentito il Consiglio sezionale – può autorizzare la costituzione di un gruppo composto da socie effettive, familiari o simpatizzanti, delegandone il coordinamento a chi tra le componenti riunisca i necessari requisiti. Tale gruppo assume la denominazione di “Gruppo delle Benemerite”.

    In occasione di manifestazioni ufficiali le “benemerite” indossano l’uniforme sociale prevista dal Regolamento di attuazione.

  • E’ in facoltà del Presidente di sentire il parere del consiglio di Sezione su tutte le questioni sulle quali ritenga interpellarlo. Il parere del Consiglio è invece obbligatorio e vincolante per tutte le iniziative che importino aggravi al bilancio della Sezione o ne implichino impegni morali

Il Vice Presidente di sezione:

  • Le Sezioni, i cui iscritti superino il numero di cinquanta, possono eleggere un Vice Presidente, il quale coadiuva il Presidente, lo sostituisce in caso di assenza ed assolve gli incarichi che di volta in volta gli vengono da lui affidati.

  • Per le Sezioni che non hanno il Vice Presidente, il Consigliere più elevato in grado od anziano nel grado, sostituisce in caso di assenza, il Presidente.

  • Il Presidente ed il Vice Presidente della Sezione sono eletti dal Consiglio di Sezione nel proprio seno.

Il Segretario di Sezione:

  • nominato dal Presidente tra i soci effettivi della Sezione

  • coadiuva il Presidente nell’opera di organizzazione e sviluppo della Sezione

  • provvede alle varie incombenze amministrative

  • prepara i bilanci preventivo e consuntivo da sottoporre alla revisione del Consiglio di Sezione.